Giovanni Goria e Roberto Gagliardi una amicizia nata con polenta, camoscio e bei giorni in montagna

roberto gagliardi art london chianciano
 
Il primo Ministro Giovanni Goria e Roberto Gagliardi, divennero amici dopo un primo incontro a Saint Pierre in Valle d’Aosta nella residenza dell’industriale. Gagliardi ricorda sempre con piacere le conversazioni di economia e sulla decisione del governo di utilizzare l’energia nucleare. Giovanni Goria era il primo ministro più giovane eletto in Italia e solo alcuni anni più vecchio di Gagliardi, pertanto si potevano considerare coetanei, con molti interessi in comune. Gagliardi lo sentii al telefono pochi giorni prima che il Primo Ministro Goria si spegnesse a causa di un brutto male.
 
"Quando conosci bene una persona, giovane, piena di vita, e la vedi sparire per sempre, ti viene un vuoto allo stomaco, cominci a farti domande senza risposte" afferma Gagliardi. Poi tra se’ e se’ con gli occhi bassi, forse per nascondere l’emozione mormora "Giovanni era troppo giovane per lasciarci"
 
 
Casa Gagliardi, Saint Pierre, Aosta